Una settimana da trascorrere in campagna, imparando le buone pratiche dell’orto biologico.

 

La Settimana Verde è rivolta a tutti i neofiti che desiderano imparare come coltivare l’orto familiare.

 

La mattina nell’orto e il pomeriggio in cucina… a fare le conserve (pesto, salsa di pomodoro, marmellate, succhi di frutta, sciroppi, liquori di frutta o erbe, …) e il pane a lievitazione naturale.

 

Date: da lunedì 27 a venerdì 31 agosto 2018

 

Docenti

Davide Todesco e Roberta Donati

Programma delle mattine

Primo giorno

Introduzione all’agricoltura biologica. Terreno e concimazione (1° parte)
Che cos’è l’agricoltura biologica. Definizioni e caratteristiche.
Conoscere il terreno, interpretarne i bisogni per migliorarne la fertilità e per mantenerla. Le esigenze dei vegetali. Ripristinare gli equilibri fisici e chimici del terreno, preparare il compost.

Concimazione (2° parte). Preparazione e lavorazione del terreno. Gli attrezzi.
Concimazione vs. fertilizzazione. Quando preparare e utilizzare il compost.
Le principali lavorazioni del terreno in un orto, gli attrezzi e come si utilizzano, come preparare una proda.

Secondo giorno

Gli ortaggi: semina/trapianti/talee. Raccolta.
Morfologia e riproduzione vegetale. La gestione del semenzaio, la semina in pieno campo, il trapianto, il calendario delle semine, la preparazione delle talee.
Il calendario delle raccolte.

Terzo giorno

Consociazioni e successioni.
Il mutuo soccorso delle piante, la consociazione. La gestione delle successioni delle coltivazioni.

La difesa delle piante. Le erbe aromatiche.
La gestione delle avversità delle piante, dalla “lotta” alla prevenzione. Principali avversità, l’uso dei macerati e l’autoproduzione di rimedi naturali. L’uso delle erbe aromatiche nella difesa vegetale.

Quarto giorno

La gestione delle infestanti. Il diserbo. La progettazione dell’orto familiare.
Le infestanti come risorsa e come segnale dei bisogni del terreno, il diserbo meccanico.
La progettazione dell’orto per ottimizzare gli spazi.

Quinto giorno

Il riconoscimento delle piante spontanee.
Le piante mangerecce che si trovano nei prati e nelle zone marginali. Riconoscimento, raccolta e utilizzo in cucina

 

Programma indicativo e provvisorio dei pomeriggi
(potrà subire variazioni a seconda della verdura e frutta disponibile)

Preparazione del pane con la pasta madre, sali aromatizzati, verdure o aromi essiccati, conserve di frutta, chutney per accompagnare carni o formaggi, succhi di frutta, liquori di erbe o frutta o fiori.

Requisiti, modalità di iscrizione e contributo per la realizzazione del corso

Per partecipare alle iniziative della scuola occorre compilare la scheda di iscrizione, e, ad iscrizione accettata, versare il contributo per la realizzazione del corso con i dati e le modalità che verranno forniti.
Il numero di posti è limitato e viene data la precedenza ai primi iscritti (fa fede la data del bonifico).
Il contributo per la realizzazione del corso completo è di 350 euro.

 

ATTENZIONE: se ti iscrivi entro il 20 agosto l’iscrizione è SCONTATA a 300 euro!

E’ possibile iscriversi e frequentare solo gli incontri su orto del mattino o sulle trasformazioni i pomeriggi. L’iscrizione al solo corso del mattino o al solo corso del pomeriggio è di 190 euro.

 

Orario delle lezioni e informazioni utili

tutti i giorni: ore 9:00-18:00
venerdì: ore 9:00-17:00

L’agriturismo mette a disposizione le proprie camere ad un prezzo ridotto per i partecipanti del corso; il posto in stanza doppia o tripla (condivisa con altri partecipanti al corso) è di 200 euro da lunedì mattina a venerdì pomeriggio con 4 prime colazioni e 4 cene incluse.

E’ possibile dormire gratuitamente nel frutteto con la propria tenda. Per chi dorme con questa soluzione è possibile usare il bagno a lato delle sale. Uso doccia, cena e colazione sono disponibili, su prenotazione, ad un prezzo di 15 euro al giorno.

 

Le lezioni si svolgono presso l’Agriturismo Cascina Santa Brera, che ospita la scuola.

 

Per prenotarsi

Per iscriversi a questa attività compilare la scheda di iscrizione contenuta nella pagina ISCRIZIONI indicando V5-SETTIMANA VERDE e specificando nel campo “Note” se si vuole partecipare solo alle lezioni del mattino (orto), del pomeriggio (trasformazione prodotti) o a entrambe.