IMG_4914

Vivo in provincia di Milano dal 2000 ma sono Genovese.

Ho trascorso le estati della mia infanzia in un paesino dell’entroterra ligure a 1000 m s.l.m. e il contatto con la terra, con gli animali e la natura avuto in quel periodo mi è rimasto nel sangue. Questo legame con la natura si è consolidato durante l’adolescenza e fino ai 25 anni circa, frequentando un gruppo scout genovese.

Dopo molti anni sono riuscita a riavvicinarmi a tutto questo proprio dopo aver conosciuto la realtà di Cascina Santa Brera nella quale sono entrata dapprima come partecipante al progetto “orto condiviso”, poi come partecipante del GAS Santa Brera.

Ho scoperto la mia passione per gli alberi e ho deciso, dopo aver frequentato alcuni corsi con Giovanni Zanni, di iniziare una mia attività, proprio in quel paesino sperduto tra le montagne liguri della mia infanzia.

Ho aperto una piccolissima azienda agricola dove coltivavo piccoli frutti e rose (muscosa e gallica, tipiche liguri) e raccoglievo lo spontaneo (erbe e frutti). Oramai la zona è abbandonata da molto tempo, i pascoli sono boschi, le aree seminative sono a foraggio e spontaneo ne trovavo molto! Trasformavo tutto in liquori, sciroppo e confetture. Dopo 4 anni di questa avventura ho deciso che dovevo evolvere e ho chiuso.

Sono tornata in Cascina Santa Brera dove collaboro dal 2014 con la Cooperativa Praticare il Futuro che ha sede all’interno della Cascina stessa e si occupa di proporre a donne, bambini e famiglie, opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Da settembre 2015 mi occupo anche del frutteto della Cascina dove cerco di applicare sempre più, i principi della permacultura e le tecniche di agricoltura organica rigenerativa imparate durante i corsi da me frequentati organizzati da Scuola di Pratiche Sostenibili e Deafal ong.


Categories: Docenti