Parte Seconda: Gli intonaci di finitura.

 

sabato 17, domenica 18 marzo 2018

Il corso è aperto a tutti:
professionisti, progettisti, artigiani,

committenti, autocostruttori o aspiranti tali

Per info: 333 5914451 (Roberta)

 

Cosa sono gli intonaci a base di calce e cocciopesto, come si applicano e come è possibile comporre le giuste miscele ottenendo un prodotto naturale, antiumido e soprattutto economico?

Di questo e di molto altro si parlerà durante questo incontro pratico, ideale prosecuzione del primo corso sugli intonaci di fondo che si è tenuto sempre in cascina Santa Brera a luglio 2017.

In questo secondo weekend si completerà il ciclo degli intonaci con diverse finiture decorative, che verranno effettuate sul precedente intonaco realizzato in calce e cocciopesto. Tutte le miscele saranno composte in loco partendo dai singoli materiali, sarà dato ampio spazio alla parte teorica sulla composizione degli intonaci, le granulometrie, i dosaggi. Le realizzazioni seguiranno le ricette dell’antica tradizione artigiana italiana, senza aggiunta di additivi sintetici o cementizi.

Il corso è a numero chiuso.

Alla fine del corso verrà inviato il materiale didattico con tutte le indicazioni, comprensive di indirizzario e bibliografia, per realizzare autonomamente un vero ciclo di intonaci in calce naturale.

 

Docenti

Daniela Re e Danilo Dianti

laboratorio di intonaci di fondo in calce e cocciopesto

Laboratorio di intonaci di fondo in calce e cocciopesto

Programma indicativo

Secondo Incontro

  • breve riassunto e illustrazione del lavoro svolto durante il primo incontro
  • intonachini e finiture decorative
  • teoria e storia della calce in edilizia
  • come si compongono gli intonaci ingredienti, dosi, miscele, reperibilità
  • le varie tecniche di finitura decorativa con gli intonachini  a base calce
  • dimostrazione di spegnimento della calce
  • pulitura dei laterizi
  • macinazione dei laterizi per ottenere il cocciopesto
  • composizione delle miscele (arriccio e intonachini)
  • applicazione dell’arriccio sul muro dove avevamo fatto il rinzaffo week end prima
  • applicazione degli intonachini sul muro dove avevamo fatto l’arriccio il week end prima

 

Requisiti, modalità di iscrizione e contributo per la realizzazione del corso

Per partecipare alle iniziative della scuola occorre compilare la scheda di iscrizione qui e, a iscrizione accettata, versare il contributo per la realizzazione del corso con i dati e le modalità che verranno forniti.

Il numero di posti è limitato e viene data la precedenza ai primi iscritti (fa fede la data del bonifico).
Il contributo per la realizzazione di questo laboratorio è di 200 euro, e comprende la partecipazione al fine settimana ed i pranzi.

 

Orario delle lezioni e informazioni utili

sabato: ore 09,00 -13,00 e 14,30 -18,00
domenica: ore 09,30 -12,30 e 14,00 -17,00

 

Informazioni utili

I pranzi, vegetariani e con prodotti biologici, sono preparati dall’agriturismo e sono compresi nella quota di iscrizione.

Chi lo desidera può pernottare presso l’agriturismo che mette a disposizione i suoi spazi a prezzo scontato per l’occasione (pernottamento in camera doppia o tripla 35 euro a persona). Le camere sono tutte grandi e dotate di ampio bagno privato.

NB: per prenotare pernottamenti e cene durante il corso, contattare direttamente l’agriturismo che si occupa dell’accoglienza in cascina.
info@cascinasantabrera.it – cell. 348-2627530

 

Per iscriversi

Per iscriversi a questa attività compilare la scheda di iscrizione contenuta nella pagina ISCRIZIONI indicando E6 e la data iniziale prescelta.