sabato 15, domenica 16 luglio 2017

–————————— e ————————–

sabato 9, domenica 10 settembre 2017

Il corso è aperto a tutti:
professionisti, progettisti, artigiani,

committenti, autocostruttori o aspiranti tali

Per info: 333 5914451 (Roberta)

 

Cosa sono gli intonaci a base di calce e cocciopesto, come si applicano e come è possibile comporre le giuste miscele ottenendo un prodotto naturale, antiumido e soprattutto economico?
Di questo e di molto altro si parlerà durante due incontri pratici. Nel primo fine settimana si realizzeranno degli intonaci di fondo, nel secondo weekend si completerà il ciclo degli intonaci con diverse finiture decorative. Tutte le miscele saranno composte in loco partendo dai singoli materiali, sarà dato ampio spazio alla parte teorica sulla composizione degli intonaci, le granulometrie, i dosaggi. Le realizzazioni seguiranno le ricette dell’antica tradizione artigiana italiana, senza aggiunta di additivi sintetici o cementizi.
I corsi sono a numero chiuso e sono frequentabili separatamente.

Docente

Daniela Re e Danilo Dianti

laboratorio di intonaci di fondo in calce e cocciopesto

Laboratorio di intonaci di fondo in calce e cocciopesto

Programma indicativo

Primo Incontro

  • intonaci di fondo
  • teoria e storia della calce in edilizia
  • come si compongono gli intonaci ingredienti, dosi, miscele, reperibilità
  • dimostrazione di spegnimento della calce
  • pulitura dei laterizi
  • macinazione dei laterizi per ottenere il cocciopesto
  • composizione delle miscele (rinzaffo e arriccio)
  • applicazione del rinzaffo (strato di fondo) sul muro di mattoni nudi
  • applicazione dell’arriccio sul muro precedentemente intonacato da voi

Secondo Incontro

  • intonachini e finiture decorative
  • teoria e storia della calce in edilizia
  • come si compongono gli intonaci ingredienti, dosi, miscele, reperibilità
  • le varie tecniche di finitura decorativa con gli intonachini  a base calce
  • dimostrazione di spegnimento della calce
  • pulitura dei laterizi
  • macinazione dei laterizi per ottenere il cocciopesto
  • composizione delle miscele (arriccio e intonachini)
  • applicazione dell’arriccio sul muro dove avevamo fatto il rinzaffo week end prima
  • applicazione degli intonachini sul muro dove avevamo fatto l’arriccio il week end prima

Requisiti, modalità di iscrizione e contributo per la realizzazione del corso

Per partecipare alle iniziative della scuola occorre essere maggiorenni, compilare la scheda di iscrizione qui e, a iscrizione accettata, versare il contributo per la realizzazione del corso con i dati e le modalità che verranno forniti.
Il numero di posti è limitato e viene data la precedenza ai primi iscritti (fa fede la data del bonifico).
Il contributo per la realizzazione di questo laboratorio è di 400 euro, e comprende la partecipazione ad entrambi i fine settimana.

E’ POSSIBILE ISCRIVERSI ANCHE SOLO AL PRIMO INCONTRO                                                    AL COSTO DI 200 EURO.

Orario delle lezioni e informazioni utili

sabato: ore 09,00 -13,00 e 14,30 -18,00
domenica: ore 09,30 -12,30 e 14,00 -17,00

Informazioni utili

I pranzi, vegetariani e con prodotti biologici, sono preparati dall’agriturismo e sono compresi nella quota di iscrizione.

Chi lo desidera può pernottare presso l’agriturismo che mette a disposizione i suoi spazi a prezzo scontato per l’occasione (pernottamento in camera doppia o tripla 35 euro a persona). Le camere sono tutte grandi e dotate di ampio bagno privato.

NB: per prenotare pernottamenti e cene durante il corso, contattare direttamente l’agriturismo che si occupa dell’accoglienza in cascina.
info@cascinasantabrera.it – cell. 348-2627530

Per iscriversi

Per iscriversi a questa attività compilare la scheda di iscrizione contenuta nella pagina ISCRIZIONI indicando E6 e la data iniziale prescelta.