CHI SIAMO

Negli ultimi 20 anni l’idea di sostenibilità è nata e cresciuta: ora è tempo di farla diventare adulta, di trasformarla in azione concreta.
La necessità di questa transizione è condivisa da un numero crescente di persone, che sentono il bisogno di recuperare e sviluppare le conoscenze pratiche utili a dare corso concreto a questo desiderio.
La “Scuola di Pratiche Sostenibili nel Parco Agricolo Sud Milano” risponde a questa necessità, mettendo a disposizione l’esperienza di persone che da anni lavorano sul campo a sviluppare pratiche di azioni sostenibili. Le radici etiche e culturali della Scuola provengono dalla permacultura, un sistema di progettazione e realizzazione di insediamenti umani sostenibili, basato su principi etici ed ecologici. Le radici didattiche della Scuola sono basate sull’apprendimento attivo e sulla co-formazione.
Le lezioni in aula si alternano con momenti esperienziali pratici e con attività di condivisione delle conoscenze, per mettere in comune la competenza del docente con le esperienze di tutti i partecipanti, in uno spirito di arricchimento reciproco.

La Scuola di pratiche sostenibili nasce da un gruppo di persone con grande entusiasmo per questo progetto e ricche di esperienze complementari, che integrano le loro competenze pratiche, educative, gestionali. Loro fondamento comune è la ricerca di un approccio alla gestione consapevole del territorio, nella quale le funzioni degli animali e delle piante, delle persone e della terra siano riconosciute e integrate per portare a un disegno armonico di insediamenti umani progettati e gestiti in modo sostenibile.
Il loro progetto è stato raccolto dall’Associazione Culturale Cascina Santa Brera, che si è fatta promotrice della Scuola di Pratiche Sostenibili.